Lino

Linum usitatissimum L.

Famiglia Linaceae

UTILIZZO NEI PRODOTTI KLORANE

Al giorno d'oggi, il lino è una pianta che offre svariate possibilità di utilizzo. Il lino tessile è utilizzato per le sue lunghe fibre, che dopo differenti fasi di lavorazione, donano il filo di lino, utilizzato per la produzione di tessuti. Il lino è coltivato per i suoi semi commestibili ricchi di olio e proteine. Sono molto utilizzati anche in ambito dietetico in quanto altamente ricchi in acidi grassi essenziali. La mucillagine dei semi può sostituire la gomma arabica nell'industria alimentare. In fitoterapia, i semi del lino sono utilizzati in usi sia interni che esterni per le loro proprietà emollienti e addolcenti. In cosmetica il lino è utilizzato soprattutto per le sue proprietà anti-invecchiamento e addolcenti.
Recentemente l'uso del lino nei trattamenti per capelli è stato confermato grazie alle proprietà volumizzanti delle sue mucillagini.

CARATTERISTICHE DELL'ESTRATTO VEGETALE

Trattamenti volumizzanti alle fibre del lino Trattamenti volumizzanti alle fibre del lino

SCHEDA BOTANICA

Nome latino: Linum usitatissimum L. Nome italiano: Lino, Lino coltivato, Lino comune. Famiglia: Linaceae. Il lino è una piante annuale erbacea il cui stelo dritto e fibroso può raggiungere gli 80 cm di altezza. Le foglie sono semplici, alterne, lineari o lanceolate. I fiori sono di colore blu, solitari, sostenuti da un peduncolo dritto e lungo. I frutti sono capsule contenenti dei semi lisci e brillanti, di un marrone più o meno scuro e misurano dai 4 ai 6 mm.
La pianta di Lino è coltivata da così tanto tempo che non se ne più la sua varietà più selvatica e le sue origini risultano incerte. Ai nostri giorni, il Linum Usitatissimum L. è largamente coltivato in Europa e in numerose regionI del mondo. Cresce spontaneamente tra i campi, lungo sentieri o ai bordi di strade. Esistono circa 200 specie di lino differenti.

Uso tradizionale

La coltivazione del lino è molto antica e risale alle origini dell'agricoltura. Assieme alla canapa, è la seconda pianta da sempre utilizzata in campo tessile.
I reperti archeologici sono numerosi e alcuni frammenti di tessuti ritrovati risalgonoall'8.000 a.C. Il lino è stato utilizzato per confezionare vestiti, vele, corde e tele. I sudari degli antichi egizi e le bende con cui venivano avvolte le mummie erano realizzate in lino fin dal XXIII secolo a.C.
Ippocrate (V-IV secolo a.C.) utilizzava i semi di lino per le sue proprietà medicinali e Teofrasto (IV secolo a.C.) sembra il primo ad indicare le mucillagini del lino quale rimedio contro la tosse. Nel XV e XVI secolo l'olio di lino s'impone nella pratica medicale.

KLORANE Capelli

VOLUME E CONSISTENZA

Lino

Dall'unione tra il potere del lino Klorane e il rigore farmaceutico, nasce la gamma alle fibre di Lino con formulazioni uniche e preziose dalle elevate performances volumizzanti.
Per esaltare la tecnicità di questi trattamenti per capelli, i nostri formulatori hanno tratto ispirazione dall'osservazione dello sbocciare dei fiori di lino dando vita alla linea volumizzante Klorane alle fibre di Lino.

  • Shampoo alle fibre di Lino
    > Scopri
  • Balsamo dopo shampoo alle fibre di Lino
    > Scopri
  • Trattamento senza risciacquo alle fibre di Lino
    > Scopri

I MIEI PREFERITI

0  Prodotto/i

Preparo la mia visita dal farmacista

Non hai ancora selezionato prodotti